Il primo treno container Cina -Europa è arrivato a Duisburg in Germania, carico di inganni e astuzie

Continua l'espansione infrastrutturale della Belt and Road di Xi Jinping nel cuore dell'Europa con il sostegno tedesco. E dove arriva il treno segue il supporto della forza militare. È la terza fase della BRI: la difesa militare degli investimenti esteri.


di Nicola Iuvinale


Il 5 novembre il primo treno container sulla rotta Cina-Europa è arrivato nella città tedesca di Duisburg.

Il treno è partito da Xi'an, in Cina, carico di convertitori fotovoltaici, compressori elettrici, aspirapolvere e altre merci.

Il treno ha percorso 9908 km.

Lo sviluppo qualitativo della circolazione dei treni container sulla rotta Cina-Europa è entrato in una nuova fase.

Al fine di costruire una catena di approvvigionamento stabile nella logistica internazionale in Eurasia, sette compagnie ferroviarie nazionali, tra cui China Railway, stanno lavorando insieme per promuovere l'attuazione di un "programma unificato" dei treni sulla rotta Cina-Europa. Dopo diversi round di consultazioni tra le compagnie ferroviarie, China Railway ha stabilito che a partire dal 26 ottobre, i treni container viaggeranno da Xi'an a Duisburg sulla rotta Cina-Europa secondo l'orario unificato cinese ed estero.

E' l'espansione della Belt and Road.

Fonte: People's Daily

31 visualizzazioni0 commenti