top of page

Taiwan: navi civili cinesi "a doppio uso" stanno collaborando con la PLANavy

Sei traghetti Bo Hai RoRo, del Gruppo di Trasporto della Milizia Marittima cinese, hanno compiuto esercitazioni di assalto anfibio e di trasporto con le Forze armati cinesi


G e N Iuvinale


Come preannunciato tempo fa, arriva la conferma: la Cina ha organicamente integrato nella PLANavy - la Marina cinese - imbarcazioni civili utilizzabili nelle operazioni militari. Il rischio era stato anche segnalato poco tempo in un incontro pubblico Senato.


Cosa è accaduto?

Sei traghetti roll-on-roll-off (RoRo) civili, associati all'Esercito popolare di liberazione (PLA), sono stati avvistati domenica (24 settembre) mentre conducevano esercitazioni sulle spiagge cinesi nello stretto di Taiwan.


Tom Shugart, umembro senior aggiunto del Programma di difesa presso il Center for a New American Security, il 22 settembre su X, (ex Twitter) ha affermato che i dati di MarineTraffic mostravano che sei traghetti RoRo civili avevano deviato sostanzialmente dalle loro normali rotte nel Mar Giallo per condurre operazioni "indeterminate, ma probabilmente non commerciali" lungo la costa orientale della Cina.


Immagine tratta dallo studio di Dahm sulla flotta di traghetti cinese. (Schermata del Digital Commons del Naval War College degli Stati Uniti)

Shugart ha anche precisato che i sei traghetti a duplice uso sono di proprietà del gruppo Bo Hai e, quando prendono parte ad esercitazioni di trasporto e assalto anfibio, fanno parte dell'ottavo gruppo di trasporto della milizia marittima cinese.


I traghetti a duplice uso

Le navi identificate sono Bo Hai Jin Zhu, Bo Hai Bao Zhu, Bo Hai Heng Da, Bo Hai Fei Zhu, Bo Hai Cui Zhu e Bo Hai Zhen Zhu e tuttesi trovavano fuori dalle principali città portuali di Qingdao a Shantou.


Anche nel settembre 2022, la Bo Hai Cui Zhu e la Bo Hai Jin Zhu hanno preso parte alle esercitazioni di sbarco anfibio sulle spiagge cinesi, insieme altri cinque traghetti per auto nello Stretto di Taiwan.

China Maritime dell'ufficiale in pensione dell'intelligence della Marina americana J. Michael Dahm Shugart ha citato il rapporto "More Chinese Ferry Tales", secondo cui le navi del Bohai Ferry Group appartengono agli "Otto trasporti Dadui" della Milizia marittima.


Shugart ha precisato che le sei navi da lui rintracciate il 22 settembre, pesano circa 150.000 tonnellate lorde in totale e comprendono oltre un erzo della flotta del Bohai Ferry.

8 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page